Ricette fitness

Rimanere in forma e la buona tavola non sempre vanno d’accordo. Fortunatamente, oggi esistono tantissime ricette fitness che permettono di conciliare la forma fisica con il buon cibo.

Utilizzando ingredienti sani, infatti, si possono realizzare ricette depurative, snellenti, oppure immunostimolanti. Tutto questo senza rinunciare al gusto.

Un esempio è la vellutata di piselli, vellutata di barbabietola e anacardi, o l’insalata di pollo. Vi sono poi tantissime altre ricette salutari come torte all’acqua preparate unicamente con farina, stevia, lievito, acqua e aromi vari come bacche di vaniglia o cacao amaro.

Ricette fitness: vellutata di barbabietole e anacardi

Per la vellutata di barbabietole e anacardi servono soltanto 160g di anacardi, 3 barbabietole rosse, 2 spicchi d’aglio, e del brodo di verdure.

Gli anacardi devono essere lasciati in ammollo per circa 24 ore, mentre le barbabietole devono essere pulite, pelate, e arrostite in forno per circa 50 minuti.

A questo punto bisogna frullare tutti gli ingredienti insieme a due mestoli di brodo di verdure.

La vellutata, prima di essere servita, deve cuocere a fuoco medio fino al totale assorbimento dell’acqua in eccesso.

Ricette fitness: vellutata di piselli

Per la vellutata di piselli si possono usare sia i legumi surgelati che quelli essiccati. Nel caso dei piselli surgelati si devono far scongelare e lessare per circa un’ora. Nel caso dei piselli disidratati, bisogna lasciarli in ammollo e poi lessarli.

Dopo aver scolato i piselli, inserirli in un frullatore insieme a due spicchi d’aglio, sale, e due mestoli di brodo di verdure.

Prima di servirlo, cuocere la vellutata a fuoco medio fino al totale assorbimento dell’acqua in eccesso. Servirlo con crostini di pane.

Ricette fitness: anche l’insalata di pollo può essere golosa

Per preparare un’insalata di pollo più gustosa, senza rinunciare alla linea si può arricchire con una salsa di cetriolo.

Il cetriolo, infatti, è un alimento depurativo e disintossicante, e renderà la vostra insalata ancora più salutare senza aggiungere troppe calorie.

Per preparare la salsa di cetriolo è sufficiente lavare e pelare un cetriolo, tritarlo finemente e lasciarlo riposare per un’ora con un cucchiaino di sale per eliminare l’acqua in eccesso. aggiungere uno spicchio d’aglio tritato e mescolare la purea ottenuta con lo yogurt greco e lasciarla riposare almeno ventiquattro ore.

A questo punto si può preparare l’insalata di pollo. Lavare la rucola e mescolarla a mais, quinoa, olive, feta, pomodorini, sedano, e finocchio. condire il tutto con limone e sale. Tagliare il petto di pollo a striscioline e grigliarlo. Quando anche questo sarà pronto, lasciarlo raffreddare e mescolarlo quindi alla nostra insalata.

Prima di servirlo, aggiungere la salsa di cetriolo senza esagerare.