alimentazione

Una dieta sana ed equilibrata, e soprattutto fatta su misura, per chi fa Bodybuilding e intende mettere su massa muscolare, è alla base di una buona preparazione atletica. La giusta alimentazione, infatti, aiuta a ricostruire il muscolo, e ad aumentarne la massa.

La dieta per un Bodybuilder deve prevedere il giusto numero di calorie e di nutrienti, in modo da fornire al corpo la giusta energia per affrontare l’allenamento, e la giornata.

Bisogna scegliere i giusti alimenti, e combinarli in modo che vi sia il giusto apporto di calorie giornaliere, e che vengano fornite le giuste quantità di proteine e carboidrati.

Le calorie per la dieta Bodybuilding

Le calorie sono una componente molto importante per la dieta di un Bodybuilder, poiché determinano la capacità di affrontare l’allenamento, e di nutrire adeguatamente il muscolo.

Affinché il muscolo aumenti di volume, è essenziale che le calorie assunte siano pari alla somma del metabolismo basale, più quello delle calorie consumate durante le attività fisiche.

Se le calorie consumate non vengono ripristinate, infatti, il muscolo ridurrà inevitabilmente di volume.

L’alimentazione, quindi, deve essere pensata appositamente per fornire sufficiente energia all’organismo, oltre che i giusti nutrienti.

I macronutrienti giusti per aumentare la massa muscolare

Per aumentare la massa muscolare è essenziale aumentare l’apporto di proteine, senza però dimenticare di fornire i carboidrati.

I carboidrati dovrebbero corrispondere al 50% o 60% dell’alimentazione, mentre le proteine dovrebbero corrispondere al 30% di questa. I grassi, invece, devono essere una componente inferiore, ma non devono essere esclusi dalla dieta. Questi dovrebbero quindi corrispondere ad un 20% o 10% dell’alimentazione totale, preferendo i grassi di tipo polinsaturi.

É importante che le proteine siano maggiori rispetto alla media, e che l’apporto di grassi sia più basso, affinché il muscolo si sviluppi correttamente. I carboidrati restano comunque essenziali, ma bisogna prediligere quelli “sani”, evitando il glucosio, e preferendo quelli derivati da cereali integrali e frutta.

Quali alimenti scegliere nella dieta per Bodybuilding

L’alimentazione per il Bodybuilding prevede un discreto consumo di proteine buone, prive di grassi, ovvero la carne bianca, le uova, e i latticini. A queste si aggiungono buone quantità di pesce, e saltuariamente di carne rossa. Meglio evitare la carne di maiale.

Per quanto riguarda i carboidrati, preferire i cereali, meglio se integrali, in modo da apportare una buona quantità di fibre. Anche la frutta è un’ottima fonte di carboidrati, ma meglio evitare quella troppo zuccherina. L’ideale è mangiare l’anguria, le more, il pompelmo, il ribes rosso, e l’avocado.

Via libera a tutti i tipi di verdura, senza dimenticare i legumi che aiutano a fornire la giusta dose di proteine.