tavola

Chi ha spesso ospiti a casa lo sa: i recipienti per la tavola sono utilissimi, potrebbero servire per il pane, per le salviettine umidificate da accompagnare pesci e crostacei, oppure per tovagliolini di carta nel caso di un informale aperitivo con gli amici.

Ne esistono di varie forme: da quelli fatti all’uncinetto a quelli di vimini. Il materiale varia molto anche in base al tipo di utilizzo per cui sono stati ideati.

I recipienti per la tavola, vanno comunque distinti dai recipienti per il cibo. Questi ultimi, infatti, sono degli oggetti completamente diversi, che servono per conservare al meglio il cibo in frigorifero, oppure per trasportare il cibo fuoricasa.

Recipienti per la tavola: i contenitori per il pane

Mettere il pane a tavola libero sulla tovaglia rende il tutto più disordinato. Senza contare che la tovaglia si riempirà inevitabilmente di briciole.

Proprio per questo motivo, si usa servire il pane all’interno di appositi contenitori da appoggiare su un lato della tavola.

Questi contenitori sono fatti di solito di vimini, di tessuto, oppure di plastica. Vi sono anche dei contenitori fatti all’uncinetto, ma foderati comunque con un tessuto per evitare che le briciole si infilino nella lavorazione.

I portapane più pregiati sono fatti in legno.

Il costo varia in base al materiale, e si parla di un intervallo molto ampio che va dai 6€ ai 35€.

Salsiere, ciotoline per antipasti e insalatiere

Le salsiere, ciotole e le insalatiere sono solitamente in ceramica, in vetro, in vetro borosilicato, oppure in plastica.

Trattandosi di contenitori che devono portare cibo solitamente umido, non possono essere realizzati in tessuto, o in legno.

I prezzi delle insalatiere variano da un minimo di 5€, ad un massimo di 80€ per le insalatiere in ceramica dipinta a mano.

Le salsiere, invece, essendo più piccole, hanno costi più ridotti. Possono essere venduti singolarmente, oppure in set da quattro o sei elementi. Si passa da un prezzo di 3€ ad un prezzo di 50€.

Similmente, le ciotole per gli antipasti possono essere vendute singole oppure in set solitamente da quattro elementi. Anche in questo caso i prezzi vanno dai 3€ ai 50€.

Recipienti per la tavola: i portatovaglioli

I portatovaglioli sono più spesso in plastica, oppure in legno. Capita comunque qualche portatovagliolo in vetro, specialmente se pregiati e di produzione artigianale.

Vi sono, infine, modelli in ferro di lavorazione semplice, oppure elegante.

Questi recipienti per la tavola hanno un costo che varia dai 3€ per i modelli più semplici in plastica agli 80€ per le lavorazioni artigianali ed eleganti.