cibo abbruzzese

Le pallotte cacio e uova sono delle polpette squisite, una specialità abruzzese realizzata con ingredienti semplici e genuini.

Il piatto fa parte della tradizione regionale, nonché della tradizione contadina. Sono molto nutrienti, ricche di proteine, e oligoelementi importanti tra cui ferro, fosforo e calcio. Inoltre, sono un’ottima fonte di vitamina D, B12, e K.

Il piatto non è adatto a chi soffre di intolleranza al lattosio, e a chi è intollerante al glutine. Inoltre, e sconsigliato anche a chi è allergico al nichel a causa della salsa di pomodoro. Tuttavia, con piccoli accorgimenti, come l’utilizzo di un pane di farina di riso, di salsa di pomodoro senza nichel, o formaggi senza lattosio, la ricetta può essere adattata anche per chi soffre di intolleranze.

Pallotte cacio e uova: ingredienti

Queste polpette sono preparate con ingredienti semplici, che possiamo trovare facilmente nel negozio sotto casa.

Queste, infatti, si preparano semicemente con uova, pane raffermo, aglio, pecorino stagionato, parmigiano reggiano, latte intero, olio extra vergine di oliva, sale, pepe, e salsa di pomodoro.

Per quattro persone le uova da utilizzare sono 4, unito a 150g di pane raffermo, 100g di parmigiano, 100g di pecorino, e 300ml di latte. Gli altri ingredienti possono essere dosati in base al gusto.

Preparazione

Comincia prendendo il pane raffermo, conserva soltanto la mollica e tagliala a cubetti. Riponili in una ciotola, e versa il latte tiepido per ammorbidirli. Aggiungi al composto le uova intere, il Parmigiano e il Pecorino grattugiato, l’aglio tritato, o in polvere. Mescolare bene ed aggiungere un pizzico di sale, e una generosa macinata di pepe.

Lascia riposare il composto per almeno mezz’ora, e poi procedi con la formazione delle polpette. Secondo la tradizione, la forma è ovale, con una grandezza di circa 6 centimetri.

Le pallotte cacio e uova devono essere fritte in padella con olio extra vergine d’oliva.

Nel frattempo, in una padella a parte, preparare la salsa. Fai soffriggere uno spicchio d’aglio con un filo d’olio, e aggiungi la salsa, del pepe e sale quanto basta.

Quando le pallotte saranno ben dorate, scolale con un mestolo, e falle asciugare adagiandole sulla carta da cucina.

Immergi le pallotte nel sugo, e continua a cuocere per qualche minuto. Mescola bene il tutto, poi servile ben calde.

Consigli per preparare le pallotte cacio e uova

Se non vuoi friggere le tue pallotte, puoi semplicemente cuocerle in padella con un filo d’olio. Il risultato non sarà lo stesso, e nonostante la doratura, non otterranno la copertura croccante. Tuttavia, otterrai un piatto più magro.

Se lo desideri, puoi guarnire il piatto con dell’erba cipollina e del prezzemolo tritato.