divani

Uno degli oggetti senza dubbio che per primi si decide di acquistare nella propria casa è il divano. Il divano oltre ad essere un oggetto fondamentale per quanto riguarda la comodità e che quindi permette di vivere appieno la propria stanza e in particolare soggiorno, è anche un oggetto molto importante per l’arredamento. Questo avviene perché il divano riempie proprio la stanza e costituisce uno degli elementi principali più ingombranti e più visibili dell’ambiente e per cui deve essere scelto con molta attenzione. Questo per evitare di sbagliare l’impressione che si vuole dare e soprattutto per evitare di trovarci con un oggetto che poi non riteniamo adatto al nostro ambiente.

Come trovare il divano ideale

Non è sempre così semplice scegliere il divano anche per questione volte di spazi. Essendo uno degli elementi principali, bisogna calcolare bene lo spazio che andrà ad occupare e anche la posizione più corretta per poterlo posizionare affinché sia funzionale, ma non troppo ingombrante. Per questo bisogna Innanzitutto informarsi sulle varie tipologie di divano che è possibile mettere nella propria stanza, quindi se è il caso di scegliere qualcosa di semplice e piccolo o se ci si può sbizzarrire.

Il divano non deve ostacolare il passaggio delle persone e deve essere un qualcosa che abbellisce la stanza e dà quella marcia in più anche e soprattutto a livello di vivibilità per le persone che ci abitano. La posizione è molto importante perché bisogna scegliere un compromesso tra ingombro, ma anche relax davanti al televisore o per una lettura o una conversazione. Proprio per questo è molto importante valutare anche dove si trovano i punti luce o magari le finestre per capire se ci può essere magari una luce migliore rispetto ad un’altra e quindi una posizione più vantaggiosa rispetto ad un’altra.

Chiaramente Bisogna capire qual è la stanza da arredare perché nel caso in cui si parli di una casa propria, allora il divano potrebbe essere magari un po’ più grande e morbido e adatto al relax, mentre nel caso in cui un divano debba arredare magari un ambiente come una sala d’attesa, allora dovrà essere più formale e in qualche modo più rigido sia nella sostanza, che anche alla vista.

Caratteristiche importanti

Senza dubbio colore, forma, ma anche i materiali e i tessuti con cui è creato il divano, hanno una grande importanza. Nel caso in cui si parli di un divano per la propria casa, il colore dovrà essere in armonia con la stanza per non appesantirla e magari potrebbe essere in nuance e soprattutto potrà anche avvalersi magari di un copridivano.

Nel caso in cui invece si tratti di un divano da porre in un luogo come una sala d’attesa, sarà importante allora scegliere magari un colore non solo che non sia disturbante alla vista, ma magari anche che sia tranquillizzante e rassicurante come l’azzurro chiaro o magari il verde.

Bisogna poi decidere se si vuole un divano classico oppure moderno o magari componibile o addirittura rotondo e quindi completamente diverso. Magari rispetto ai divani tradizionali. Per questo molto dipende sia dalla scelta della stanza che della posizione in cui dovrà essere messo. La cosa importante è sempre prendere bene le misure e capire qual è la posizione giusta e la soluzione migliore a tutti i livelli. Questo perché per la propria casa si ha bisogno di qualcosa che sia sicuramente bello la vista, ma anche comodo e funzionale.