giardino

Scopri come abbellire il tuo giardino con semplici trucchi, come realizzare delle piccole aiuole, organizzare un’area gazebo, e porre piccoli elementi decorativi che ne miglioreranno l’estetica.

Questi semplici trucchi possono essere messi in atto rapidamente, senza necessità di richiedere permessi, e senza dover fare costosi progetti.

Per realizzarli ti basterà utilizzare un po’ di creatività, oppure chiedere aiuto a qualcuno di esperto.

Come abbellire il proprio giardino con laghetti, fontane e statuine

Dimenticati dei classici nani da giardino, e opta per qualche statua decorativa , magari a grandezza reale. Ponile ai lati delle aiuole, e crea percorsi in pietra per attraversare il giardino. Il risultato sarà sicuramente elegante, tanto che la tua casa assumerà l’aspetto di una dimora storica.

Completa il tutto con un laghetto e una fontana. Non devi necessariamente popolare il tuo laghetto artificiale se non ti piacciono gli animali: puoi semplicemente porci dentro alcune ninfee o altre piante acquatiche.

La fontana può essere realizzata direttamente all’interno del laghetto con una pompa apposita, oppure in un luogo dedicato, per arricchire maggiormente i terreni più grandi.

Creare delle aiuole

Crea delle aiuole fiorite, utilizzando diversi tipi di bulbi. Organizza la tua aiuola mettendo al suo interno diversi fiori che sbocciano in vari periodi dell’anno, così saranno sempre colorate. In alternativa, scegli dei bulbi stagionali e prelevali dal terreno dopo la fioritura.

Puoi organizzare anche delle piccole aiuole in vasi di pietra, oppure creando delle piccole terrazze. Lasciati ispirare dalla creatività e magari chiedi consiglio al tuo giardiniere di fiducia.

Se non vuoi creare delle aiuole, puoi semplicemente piantare degli alberi da frutto: sono molto belli esteticamente, ma richiedono meno cure di fiori, bulbi e cespugli.

Come abbellire il giardino con gazebo e aree relax

Disporre divanetti e un tavolino per accogliere i propri ospiti e amici, all’ombra di un gazebo può essere una buona soluzione per rendere più bello e funzionale il proprio giardino.

Cerca di organizzare la tua area relax il più vicino possibile ad una porta finestra, in questo modo sarà più semplice servire Thé, caffè, dolci e aperitivi ai tuoi ospiti.

Poni qualche vaso sul tavolino, per rendere più piacevole la permanenza sui divanetti, ricorda che anche l’occhio vuole la sua parte.

Prevedi anche una protezione dalle zanzare nei periodi più caldi, e qualche armadio dove riporre i cuscini per divanetti quando non li usi.

Potrebbe essere utile organizzare qualche luce o faretto per la sera, nel caso volessi utilizzare la tua area relax quando fuori è già buio.