Stadio Roma, parla l'architetto 'scomunicato' dal M5S: "Sono incompetenti e ignoranti"

loading...
loading...
'Questa gente si vende per un piatto di lenticchie perché hanno iniziato a conoscere il potere. La speculazione edilizia per quattro lire è di una tristezza...e voglio aggiungere che sono soprattutto  degli ignoranti e degli incompetenti'. Non le manda a dire Francesco Sanvitto, architetto del 'Tavolo della libera urbanistica', nato dopo la scomunica di Beppe Grillo proprio per l'opposizione allo stadio della Roma. Nel giorno del terremoto giudiziario che ha coinvolto lo stadio di Tor di Valle, l'architetto ex pentastellato si toglie qualche sassolino dalla scarpa.

http://youmedia.fanpage.it/video/al/WyE6AeSwPml5aNE3

Aggiunti di recente