Rosa Di Domenico, finisce l'incubo: "Sto bene e sono felice con i miei genitori"

Ha finalmente riabbracciato i genitori Rosa Di Domenico, la sedicenne della provincia di Napoli scomparsa da 10 mesi e ritrovata in Turchia. Rosa aveva lasciato l'Italia probabilmente in compagnia di un ragazzo pakistano conosciuto in chat. Pochi giorni fa si è presentata all'ambasciata italiana a Istanbul ed è stata rimpatriata. "Sono felice di essere qui, sto bene e sono felice con i miei genitori, appena ho visto mia madre le ho detto ti amo" queste le prime parole di Rosa in una conferenza stampa organizzata dal Sindaco di Sant'Antimo, vicino Napoli. "Non me la sento di parlare di quello che è successo - ha detto Rosa - ma da lunedì torno a scuola, sono finalmente felice, ringrazio i giornalisti e tutti quelli che sono stati vicini alla mia famiglia, siete delle bravissime persone, grazie."
Sono molti i lati della vicenda da chiarire: "Le indagini sono in corso è tutto da chiarire e da vedere, ma a me quello che importa è che lei sta bene ed è qui con noi, mi importa solo della felicità di mia figlia, punto", così Luigi il padre di Rosa che in questi mesi insieme alla moglie aveva lanciato numerosi appelli attraverso gli organi di informazione.

http://youmedia.fanpage.it/video/aa/WqHCNOSwk6HjUx0b

Aggiunti di recente