Per le zie e gli zii i nipoti sono importantissimi. Ecco perchè

Per le zie e gli zii i nipoti sono importantissimi. Ecco perchè

Gli zii e le zie sono come dei secondi genitori per i nipoti, ma anche questi ultimi sono importantissimi per loro. L’ importanza dei nipoti per zie e zii
per le zie e gli zii i nipoti sono importantissimi importanza dei nipoti


Il legame tra zii, zie e nipoti


Il legame che unisce zii e zie ai nipoti è un qualcosa di ricco ed incalcolabile, e spesso si trascura l’importanza di quest’ ultimo.
Si dice che zii e zie siano i secondi genitori dei nipoti, ma cosa sono questi ultimi per loro?
Questo legame potrebbe somigliare a quello tra nonni e nipoti, ma non è affatto così. Per molte zie un nipote potrebbe essere quel figlio che la vita non ha ancora donato. Il  tesoro più ricco che possa ricevere una persona che non ha ancora vissuto sulla propria pelle il miracolo della vita. Un dono che riempie le giornate di amore, un valido “allenamento” per un eventuale figlio che verrà.


I bambini sprigionano una energia infinita e la trasmettono agli adulti, in cambio questi ultimi aiutano loro ad imparare e a vivere. Inoltre rafforzano i legami familiari. Spesso capita ad esempio che un rapporto precedentemente spezzato tra due fratelli o sorelle, si ravvivi e si rafforzi per mezzo della nascita di un bambino, ed ecco che la neo zia torna a parlarsi con sua sorella per amare ed accudire suo nipote.


Di seguito vediamo perchè per lo zio e la zia la presenza di un nipote è speciale e indispensabile.

Loading...


L’ importanza dei nipoti per zie e zii


Sono come dei figli


Per zii e zie i nipoti sono come figli sui quali hanno una responsabilità limitata, ma ai quali possono trasmettere tutta la loro esperienza, e perchè no, anche soddisfare qualche capirccio. Il compito principale di educarli spetta sempre ai genitori.


Fanno rivivere l’ infanzia


Un nipote ci fa tornare indietro nel tempo, ci fa ricordare cosa significa essere bambini e come ci si sente. Stando con lui, viverlo, migliora il nostro senso dell’ umorismo e ci fa dimenticare anche eventuali traumi vissuti nella nostra infanzia. Ed ecco che diventa per il compagno di molte avventure divertenti.


Sono la debolezza di zie e zii


Quante volte ti è capitato di cedere alle richieste più strane fatte da tuo/a nipote pur di vederlo/a sorridere? Ciò accade perchè i nipoti sono il “punto debole” di zie e zii, riescono sempre a toccare le loro corde più sensibili.


Sono nostri complici e noi siamo i loro


I nipoti spesso sono molto più disposti a svelare paure e segreti a zie e zii piuttosto che ai loro genitori. Ci considerano, oltre che di maestri di vita degli amici di cui ci si può fidare, ciò instaura un legame pieno di complicità e sincerità.


Scacciano la tristezza


Riesci ad essere triste quando sei con tuo/a nipote e a pensare alle cose negative? E’ quasi impossibile! I nipoti hanno la preziosa capacità di scacciare il malumore e danno una iniezione di vita e allegria. Forse le preoccupazioni che non diminuiranno con il passare degli anni, ma la voglia di giocare e divertirsi con i nipoti sarà sempre maggiore.


Rafforzano i legami con fratelli, sorelle e cognati/e


Come sopra citato i nipoti rafforzano i legami familiari. Quando c’è un bambino di mezzo tutti in famiglia diventano più buoni, comprensivi, si mettono da parte rancori e risentimenti per il bene del bambino, e i rapporti familiari rifioriscono e si rafforzano.


Per tutti questi motivi, e tanti altri ancora, gli zii dovrebbero sentirsi le persone più fortunate e speciali al mondo perchè sono molto importanti nella vita dei nipoti, dovrebbero essere sempre pronti ad aiutare nei momenti di bisogno, disponibili a consolare genitori e nipoti, i quali in cambio chiedono solo tanto amore. Questi ultimi sono altrettanto importanti perchè iniettano allegria, buonumore, pace negli animi, nelle famiglie e nella vita di tutti i giorni.
In pratica il rapporto che unisce una zia o uno zio al proprio nipotino o alla propria nipotina è pieno di lati positivi e benefici per entrambe le parti.


Loading...


Condividi su
image
Questo articolo non si sostituisce in alcun modo al rapporto tra paziente e medico, esso ha una funzione divulgativa e non intende rappresentare una guida per automedicazione, diagnosi o cura. I suggerimenti e i consigli generali mirano esclusivamente a favorire nuove e migliori abitudini alimentari. ed uno stile di vita salutare. Le patologie e alcuni stati fisiologici richiedono l’intervento diretto di un professionista, e la collaborazione del medico curante. E’ sempre opportuno il parere del medico prima di intraprendere cambiamenti sostanziali nelle abitudini quotidiane.



TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Loading...

Aggiunti di recente