Latte fermentato con corpi metallici e aringhe a rischio microbiologico: ritirati dai supermercati

loading...
loading...
Latte fermentato con corpi metallici e aringhe a rischio microbiologico: ritirati dai supermercati

Due richiami da parte del Ministero della salute. Due tipologie di prodotti sono state ritirate dagli scaffali dei supermercati. Si tratta del latte fermentato, contenente corpi metallici e le aringhe con errore nella data di scadenza.


Il primo richiamo è quello del latte fermentato al gusto mirtillo di Vitalibre prodotto da Senoble Italia e venduto nei supermermercati Maxi Di Srl. Il formato è quello classico, 2 vasetti da 125 grammi. Il ritiro riguarda tutti i lotti del prodotto con data di scadenza 10-03-2018.





Secondo quanto riportato dal Ministero della salute sul proprio sito, al loro interno è possibile trovare corpi estranei metallici. Per questo motivo, è rischioso consumarli.


Se lo avete acquistato, riportatelo presso il punto vendita per ottenere un cambio o un rimborso.


allerta yogurt mirtillo

Il secondo prodotto richiamato è l'aringa argentata di Tagliapietra e Figli Srl. Le aringhe presentano infatti un'indicazione sbagliata del termine minimo di conservazione. Per questo, il loro consumo potrebbe essere rischioso per la salute.


In particolare, i lotti di aringhe richiamati sono i seguenti:





lotto 20017009211001, con data di scadenza 07-03-2018


lotto 20017009523005, con data di scadenza 14-03-2018


lotto 20017009526005, con data di scadenza 09-03-2018


lotto 20017009527006, con data di scadenza 14-03-2018


lotto 20018000214005, con data di scadenza 26-11-2018


aringhe allerta

Anche in questo caso evitate di consumare il prodotto e riportatelo indietro.


Francesca Mancuso

Aggiunti di recente