Gravissimo fatto accaduto nel silenzio totale con la complicità dei media nazionali….

loading...
loading...
Gravissimo fatto accaduto nel silenzio totale con la complicità dei media nazionali….


La denuncia sul profilo Facebook della sindaca: «Danneggiata la sede all’interno di Villa Borghese»: smontata una grata e divelta la finestra dell’ufficio del responsabile.





«Non ci facciamo intimidire. Questa notte c’è stato un nuovo atto vandalico nei confronti di Roma Capitale e del Servizio giardini. È stata gravemente danneggiata la sede all’interno di Villa Borghese. Tutto ciò è inaccettabile». Così su Facebook la sindaca di Roma Virginia Raggi, spiegando che «è stata smontata una grata e divelta la finestra dell’ufficio che era occupato dal responsabile di settore, rendendo così inagibili gli uffici. La grata metallica rimossa è stata poi utilizzata come scala per raggiungere e rompere una finestrella attraverso la quale si accede agli spogliatoi del personale - dice la sindaca M5S - . E lì dentro i vandali hanno danneggiato i distributori automatici di bevande e cibo. Coloro che da un anno a questa parte hanno danneggiato sedi e mezzi del Servizio giardini sappiano che non ci facciamo intimidire. Continuiamo con impegno e decisione a portare legalità e trasparenza nella manutenzione del verde della Capitale e nel potenziare il Servizio giardini di Roma Capitale».



Assessore Montanari: «Fatto molto grave»


E in un video postato su Facebook dalla sindaca Raggi, l’assessore all’Ambiente di Roma Pinuccia Montanari afferma: «Ancora una volta un’intrusione e un danneggiamento. È molto grave, noi interverremo con telecamere e anche con un controllo più serrato sul territorio perché veramente questa per noi è l’ultima volta. Chiunque intende sfidare ancora il Servizio giardini se lo deve dimenticare».

image

Aggiunti di recente