Grande Fratello 2018, Mandile dello sponsor Givova: "Comportamenti inaccettabili nella casa"

loading...
loading...
È il Grande Fratello più impopolare di sempre, a testmoniarlo è la fuga degli sponsor dalla casa più spiata d'Italia. Abbiamo parlato con Antonio Mandile, responsabile marketing di Givova, il marchio che fornisce abbigliamento tecnico e sportivo per gli inquilini della casa, che ci ha spiegato i motivi che hanno spinto il brand con "la spunta" a lasciare definitivamente questa edizione. 
 
PERCHÈ AVETE LASCIATO IL GRANDE FRATELLO? 
"Sono arrivate lamentale e commenti negativi rispetto alla nostra presenza nella casa del Grande Fratello, ma a prescindere dalle lamentele è stata una scelta aziendale. Non potevamo accettare che, dopo aver effettuato degli investimenti, il ritorno d'immagine fosse quello che era. Indipendentemente dai commenti, che sono arrivati copiosi, avremmo cercato una soluzione molto vicina a quella che poi è stata".
 
È STATA PAGATA UNA PENALE O È STATO TROVATO UN ACCORDO? 
"Abbiamo fatto un incontro preventivo perché abbiamo una politica aziendale pulita e trasparente. La nostra priorità era salvaguardare il marchio e i rapporti che abbiamo con Publitalia e con le produzioni che gestiscono i reality, siano esse Magnolia o Endemol. Abbiamo quindi chiesto un incontro e trovato una soluzione."
 
I RAPPORTI CON MEDIASET RESTANO BUONI

"Esatto, anche perché non potevamo sapere quali fossero i risvolti di una partecipazione al Grande Fratello. Non potevamo sapere quello che poi sarebbe accaduto. È stata una decisione presa sul momento in conseguenza di quello che abbiamo visto e che tutti abbiamo visto. Ma questo non è colpa di Givova né tantomeno della produzione, di Mediaset o di Publitalia."
 
QUALE EPISODIO VI HA SPINTO A LASCIARE? 
"Non c'è stato un episodio in particolare, ma è l'atteggiamento generale degli abitanti della casa ha contribuito a farci prendere questa decisione. C'è stato un insieme di episodi che ci ha convinti a fare questa scelta."
  

http://youmedia.fanpage.it/video/ab/WvsQoOSw0q-BhvOF

Aggiunti di recente