Francesco e Rebecca, fratelli divisi dai genitori Testimoni di Geova: "Per noi solo botte e abusi"

Francesco e Rebecca sono fratello e sorella, cresciuti in una famiglia con una mamma testimone di Geova. Sono stati segnati da un'infanzia e un'adolescenza di isolamento, privazioni e punizioni. Tutto quello che era fuori dalla cerchia dei testimoni di Geova veniva definito "il mondo" ed era proibito per loro, l'unica cosa che era concessa era andare a fare "il servizio" per convertire altre persone alla religione . "Mi prendevo le botte se leggevo libri fantasy o giocavo con i Pokemon" racconta Rebecca, mentre Francesco ricorda: "Loro ti fanno il lavaggio del cervello".

https://youmedia.fanpage.it/video/aa/XLHBROSw3hoyY-r9

Aggiunti di recente