Francesca è morta di cancro a soli 24 anni, ma il suo grande cuore batte ancora in mezzo a noi

loading...
loading...
Sono passati 2 anni da quando Francesca non c'è più. Un cancro ha spezzato la sua giovanissima vita a soli 24 anni, ma la sua storia è come raccontare una battaglia vinta grazie alla sua immensa voglia di vivere. Francesca conduceva una vita come tutti gli altri ragazzi della sua età. Era tenace, piena di sogni, amava nuotare e studiare, donava il sangue e stava per laurearsi. Ma nel maggio del 2015 tutto improvvisamente è cambiato. Un dolore e quella stanchezza che inizialmente lei associava a tutte le cose che faceva, in realtà dipendevano da qualcosa di molto più complicato: i medici le diagnosticarono il Linfoma di non Hodgkin. La sua battaglia è durata un anno, ma Francesca mai ha perso il sorriso. anzi. Ha continuato a studiare, ha dato esami su esami e ha scritto la sua tesi dal letto di ospedale raccogliendo gli appunti e quello che imparava dai medici ogni giorno, per offrire a chi avrebbe sofferto come lei i consigli e la soluzione su come affrontare quella battaglia. Perché lei era convinta che ce l'avrebbe fatta, così ha consegnato la sua tesi finita, ma ad agosto del 2016 il cancro ha avuto la meglio. L'università ha deciso di conferirle la laurea alla memoria e quella missione di scrivere un libro per aiutare gli altri, l'ha raccolta il suo papà che ha anche fondato una onlus a suo nome. I fondi del libro "Il Cibo Ideale", che include i consigli di tanti esperti e gli appunti della figlia, verranno devoluti interamente per la ricerca, proprio come avrebbe voluto Francesca. Ecco perché lei non è mai andata via. 
 
Grazie al papà di Francesca Marco Pirozzi per la concessione delle immagini http://francescapirozzi.it/
 
 

http://youmedia.fanpage.it/video/aa/Wx06s-SwZgevDqJx

Aggiunti di recente