CRISI DI NERVI PER MATTEO RENZI IN DIRETTA DALLA GRUBER. GUARDATE E DIFFONDETE TUTTI ECCO CHE FINE FARA' DELLA BOSCHI.

loading...
loading...
CRISI DI NERVI PER MATTEO RENZI IN DIRETTA DALLA GRUBER. GUARDATE E DIFFONDETE TUTTI ECCO CHE FINE FARA' DELLA BOSCHI.

image





"Il ministro Boschi sarà candidato, vedremo dove, penso si candiderà ragionevolmente in più posti". Risponde così Matteo Renzi, ospite di Otto e mezzo, alla "domanda delle domande". Lilli Gruber e l'altro suo ospite Paolo Mieli notano la questione che può condizionare in negativo la campagna elettorale del Pd e del suo segretario nonché ex premier: "Nelle liste del Pd si candiderà GentiloniPadoan, persone in prima linea per la lotta per la legalità, nella lotta per combattere le superstizioni sui
vaccini".  "Io invece - ha aggiunto Renzi - mi candido a Firenze e poi nel proporzionale in Lombardia e Campania". Nell'intervista su La7 Renzi non si è trattenuto dal punzecchiare gli alleati impossibili della sinistra: "Ogni voto che va a Liberi e Uguali, alla sinistra radicale, va a Salvini, non è che fa scattare il seggio per la Boldrini". E sul centrodestra, velenoso: "Berlusconi, Salvini e la Meloni sono gli stessi che hanno portato l'Italia a un centimetro dal baratro". 

FONTE: LIBERO QUOTIDIANO.IT

Aggiunti di recente