Comune di Roma, i revisori bocciano il bilancio di Raggi: “Non corretto e non veritiero”

Comune di Roma, i revisori bocciano il bilancio di Raggi: “Non corretto e non veritiero”

L'Oref, l'organo dei revisori dei conti interno al Campidoglio, ha bocciato il bilancio consolidato che la giunta di Virginia Raggi presenterà oggi pomeriggio in Assembla Capitolina. Ecco il giudizio dei tecnici:"L'Organo di revisione rileva che il bilancio consolidato 2017 di Roma Capitale […] non rappresenta in modo veritiero e corretto la reale consistenza economico, patrimoniale e finanziaria dell'intero Gruppo Amministrazione pubblica di Roma Capitale". Il giudizio prende in considerazione anche lo stato delle società municipalizzate

Pertanto i revisori invitano"l'ente a rideterminare il perimetro di consolidamento comprendendo quantomeno le societa' ora escluse in violazione del principio contabile". Non è la prima volta che accade, era successo anche per il bilancio previsionale del 2016 e del 2017. Lo scorso anno la maggioranza pentastellata ha scelto di andare avanti, ignorando nei fatti i rilievi, bollati come giudizio "politico" sull'operato dell'amministrazione. Dalla maggioranza per ora ancora nessuna reazione.

Aggiunti di recente