Come rigenerare velocemente le cartilagini danneggiate ed eliminare il dolore alle ginocchia in modo naturale

Come rigenerare velocemente le cartilagini danneggiate ed eliminare il dolore alle ginocchia in modo naturale

25 Maggio 2019 in Articolazioni

Il deterioramento delle cartilagini è una delle lesioni più comuni, sopratutto in età avanzata. Si tratta di un disturbo doloroso, che può portare alla rottura delle cartilagini, e che può essere prevenuto e trattato attraverso l’alimentazione.


La cartilagine è una struttura flessibile che dà supporto ad alcune strutture senza peso, come il padiglione auricolare, il naso e le articolazioni.


Esistono alcune aree che sono più sensibili al deterioramento, come le articolazioni delle ginocchia, più esposte alla pressione e al peso del corpo.
Le cartilagini possono rigenerarsi grazie al consumo di determinati alimenti. Uno degli aminoacidi più importanti per una veloce rigenerazione delle cartilagini è la lisina. Questo aminoacido favorisce l’assorbimento del calcio e la produzione di collagene, migliorando l’aspetto della pelle e rinforzando i tendini.
Una carenza di lisina può ridurre la crescita del tessuto danneggiato, può influire negativamente sulla rigenerazione delle cellule della pelle e danneggiando la ricostruzione totale dell’area colpita da un danno fisico.
I cibi più ricchi di lisina sono: legumi, merluzzo, carne rossa, uova, formaggi, birra, lievito di birra, soia e frutta secca.
Anche la vitamina C è molto importante per la produzione di collagene. Il sangue ricco di ossigeno scorre attraverso le arterie per raggiungere ferite e tessuti che devono essere rigenerati.
Una carenza di vitamina C può ridurre la cicatrizzazione, e indebolire le articolazioni. I cibi più ricchi di vitamina C sono: kiwi, arance, fragole, e limone. Condividi l'articolo


Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Aggiunti di recente