Come preparare un ottimo rimedio naturale per la sinusite

loading...
loading...
Come preparare un ottimo rimedio naturale per la sinusite

La sinusite è un disturbo che colpisce molte persone. È un’infiammazione dei seni nasali che può avere diverse forme e diverse cause. Può essere acuta, quando persiste per un periodo di massimo 3 settimane, cronica per periodi più lunghi, ad esempio alcuni mesi e ricorrente quando se ne è afflitti più volte l’anno.


Chi ne è afflitto si ritrova ad avere: naso chiuso che cola, starnuti continui, mal di testa, occhi gonfi e che lacrimano. Le cause sono le più varie, può comparire a seguito di un forte raffreddore, di una rinite allergica, della presenza di polipi nasali o di un setto nasale deviato.


La natura, fortunatamente, ci regala diverse soluzioni utili a combattere questo genere di fastidi. Invece di utilizzare anti congestionanti, spray nasali o, in alcuni casi, antibiotici, possiamo provare ad affidarci a prodotti naturali, privi di effetti collaterali.


Oggi vi mostreremo un interessante rimedio naturale per la sinusite e per combattere i sintomi della fastidiosa sinusite acuta, in modo da poter liberare il prima possibile le vie respiratorie e sentirci meglio.


È un preparato molto semplice, che non richiede molto tempo o denaro.


Vi serviranno questi ingredienti:


  • 1 tazzina di miele

  • 1 tazzina di succo di limone

  • 5-7 ravanelli

  • 1 piccola cipolla viola

  • 6 spicchi d’aglio

Preparazione del rimedio naturale per la sinusite


La prima cosa da fare è lavare bene le vostre verdure e sbucciare e pulire aglio e cipolle. Tagliate i ravanelli in quattro parti e utilizzate un frullatore per creare un composto liscio e cremoso. Aggiungete il resto degli ingredienti e continuate a frullare. Quando il vostro preparato assumerà una consistenza liscia e omogenea, potrete trasferirlo in un barattolo di vetro e conservarlo in frigorifero.


Gli adulti possono prendere circa 2 cucchiai al giorno di questo rimedio casalingo. I risultati potranno essere notati dopo le prime 24 ore.


In più… gli oli essenziali come rimedio naturale per la sinusite


Ecco adesso una serie di altri piccoli rimedi e abitudini che possiamo prendere per diminuire i fastidi derivanti dalla sinusite.


Dormire con la testa alta. Soprattutto la notte può essere il momento peggiore per chi soffre di infiammazioni del setto nasale. Stare sdraiati ci fa sentire peggio, per questo è molto più utile affinché riusciamo a respirare meglio, tenere la testa leggermente sollevata con più cuscini.


Suffumigi. La terapia del calore unita a quella del vapore può essere veramente utile contro la congestione nasale. Fare impacchi caldi con un asciugamano umido sotto gli occhi favorisce il drenaggio dei seni nasali. I suffumigi con acqua bollente, poi, aiutano ad aprire le natici. Potete aggiungere nel panno caldo oli essenziali di eucalipto, di menta o di rosmarino, noti per le loro proprietà balsamiche, espettoranti e decongestionanti.


Olio di origano. L’olio di origano è noto per la sua capacità di migliorare la respirazione. Potete aggiungerne 2 o 3 gocce a una bevanda naturale o nell’acqua bollente utilizzata per fare i suffumigi. In alternativa per le inalazioni va bene anche l’olio di tea tree.


Fonte


Fonte


Fonte


(Foto: media3.onsugar.com)

Aggiunti di recente