Come preparare la tisana alla curcuma che allevia le infiammazioni del fegato e delle articolazioni

Come preparare la tisana alla curcuma che allevia le infiammazioni del fegato e delle articolazioni

14 Dicembre 2018 in Infiammazioni, Prodotti naturali

La curcuma è una delle spezie più popolari al giorno d’oggi, grazie alle sue grandi proprietà e benefici per la nostra salute. Usata per insaporire numerose ricette, la curcuma è un ingrediente importantissimo della medicina tradizionale di alcune culture asiatiche.


Tra le proprietà più importanti della curcuma, bisogna segnalare quelle antinfiammatorie e analgesiche, ideali per alleviare i dolori articolari, l’artrite reumatoide, il mal di schiena o la colite ulcerosa, tra le altre.


Per godere dei benefici della curcuma è possibile preparare una tisana, e di seguito ti spieghiamo come fare.
Questa tisana aiuta a calmare il dolore, rinforzare le difese, depurare e proteggere il fegato, abbassare il colesterolo, favorire la circolazione, migliorare la digestione e alleviare i gas intestinali.
Per preparare la tisana alla curcuma porta ad ebollizione un po’ d’acqua, poi abbassa la fiamma e aggiungi un cucchiaio di curcuma in polvere. Fai cuocere a fuoco lento per 5 minuti, poi rimuovi dal fornello, aggiungi una bustina di camomilla e fai raffreddare.
Filtra la tisana prima di bere, aggiungi un po’ di succo di limone e addolcisci solo con il miele. Bevi una o due tazze al giorno per godere dei benefici della curcuma.


Importante: Questo sito web non dà consigli medici, né suggerisce l'uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere di un medico. Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume le responsabilità. L'intenzione del sito è quella di essere illustrativo, non esortativo né didattico.

Aggiunti di recente