Campionato di sitting volley a Napoli, disabili giocano a pallavolo: "I limiti non esistono"

loading...
loading...
Chi ha detto che lo sport è solo per alcuni? Lo sanno bene i promotori della seconda edizione del Campionato di Sitting Volley, la cui prima fase (a gironi, maschile e femmilile) si è tenuta a Napoli, presso l'Istituto Giordani-Striano di via Caravaggio. Un evento promosso dalla Polisportiva Apsd Libera Mente presieduta da Francesco Scotti con il patrocinio di Comune di Napoli, Decima Municipalità di Napoli, Città Metropolitana di Napoli, Regione Campania, Comitato Italiano Paralimpico, ed Anmil Napoli (Associazione Nazionale Mutilati ed Invalidi sul Lavoro). Colpiscono le storie degli atleti: come Francesco, dal buio del coma alla rinascita anche grazie allo sport. Oggi è un atleta polivalente e per lui la disabilità è uno stato mentale. Mentre per Ciro, che è il disabile più grave in questa disciplina, la disabilità non è un limite, ma anzi il bello è poter superare  - anche attraverso lo sport - i propri limiti. 

http://youmedia.fanpage.it/video/aa/WyADi-SwPml4xkE6

Aggiunti di recente