Brescia, bimba autistica scomparsa: ancora nessuna traccia, quasi 300 soccorritori al lavoro

Continuano notte e giorno le ricerche delle piccola Gazi Zannatul Iushra, la bimba autistica di 12 anni smarrita da giovedì 19 luglio nei boschi di Serle, in provincia di Brescia. Nonostante siano quasi 300 i soccorritori al lavoro, per ora non c'è alcuna traccia della bambina e le autorità hanno messo in campo droni, elicotteri e unità cinofile per effettuare un rastrellamento "a pettine" e battere ogni singolo metro quadrato del territorio. "È già capitato in passato di ritrovare persone disperse dopo giorni di ricerche - spiega il Delegato della 9° zona speleologica lombarda Fabio Cattaneo - I bambini poi hanno molte più risorse degli adulti".

http://youmedia.fanpage.it/video/aa/W1OLIuSwBHLHYEbv

Aggiunti di recente