92enne chiama la polizia per una rapina, ma quello che scoprono gli agenti al loro arrivo è sconcert

Un’anziana donna di 92 anni ha chiamato la Polizia di Stato dichiarando di aver subito una rapina in casa. Quando gli agenti sono arrivati sul posto, non notando alcun segno del furto, la donna ha confessato di aver inventato la rapina perché vive sola e ha bisogno di compagnia. I poliziotti allora le hanno offerto la colazione e l’hanno poi affidata alle cure del parroco della chiesa di quartiere.

 

http://youmedia.fanpage.it/video/aa/W0YwuuSwmgHHjG9x

Aggiunti di recente